Tipi di Intelligenza, scopri la tua!


Iscriviti (GRATIS) Alla Comunità Di Supereroi  Della Crescita Personale Più Famosa  Del Web Clicca qui!>>>

tipi di intelligenza

Alle elementari non amavo la matematica. Una materia nella quale dovevo sforzarmi di ricavare dei numeri partendo da altri numeri. Non sopportavo più i contadini e i continui problemi di calcolo che avevano con le loro cassette di ciliegie, arance e mele.

Mi piaceva invece scrivere temi di fantasia; ricordo che in un’occasione continuai a riempire pagine su pagine per ritardare il più possibile il compito successivo di matematica, finché m’interruppe la maestra quando capii le mie intenzioni.Smile

Non aveva questo problema Monica, la mia occhialuta compagna di classe che finiva sempre velocemente gli esercizi di aritmetica prendendo ottimi voti, ma passava decine di minuti a fissare il foglio vuoto nell’attesa che l’ispirazione gli suggerisse cosa scrivere.

A disegno era bravissimo invece Mattia, che ci stupiva con i suoi particolareggiati paesaggi, mentre la maggior parte di noi abbozzava primitive casette formate da un quadrato e un triangolo adagiato sopra come tetto. Era già chiaro che a parità di condizioni alcuni di noi fossero più predisposti di altri a svolgere determinate attività.

Forse sei stato abituato a credere che l’intelligenza fosse data dalla capacità di risolvere problemi, dal livello culturale o dai successi accademici.  Infatti, nei secoli passati ricercatori e psicologi hanno definito l’intelligenza come la capacità di ragionare, analizzare e risolvere problemi.

Basandosi su questa definizione, nei primi anni del ‘900, sono stati costruiti dei test appositi per valutare il QI (Quoziente Intellettivo), termine coniato dallo psicologo tedesco Wilhelm Stern nel 1912. Queste teorie dei primi del novecento hanno portato al formarsi di una convinzione fortemente radicata nella mente di tutti noi su cosa sia l’intelligenza:

esiste una sola forma di intelligenza, quella logico-razionale e verbale. E il più delle volte coincide con il successo scolastico”.

Questo sino al 1985, quando lo psicologo Howard Gardner introdusse la sua rivoluzionaria teoria delle intelligenze multiple.

“Nell’era degli psicometristi e dei comportamentisti si credeva generalmente che l’intelligenza fosse un’unica entità, che fosse ereditaria e che gli uomini potessero imparare qualsiasi cosa se fosse stata presentata loro nel modo appropriato. Oggigiorno un crescente numero di ricerche è convinta dell’opposto, che esistono diversi tipi di  intelligenze, indipendenti l’una dall’altra; che ogni intelligenza ha i propri punti di forza e di debolezza, che la mente non è per nulla sgombra alla nascita; e che è inaspettatamente difficile insegnare cose ch e vanno contro le prime carenti teorie sull’intelligenza …” (Gardner 1993)

Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi, lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido. A. Einstein  

Secondo questa teoria esistono almeno 7 tipi di intelligenza, ecco quali:

Linguistica

E’ l’intelligenza tipica di quelle persone che da bambini hanno imparato presto a usare le parole, che sviluppavano e ampliavano velocemente il loro vocabolario, che imparavano con facilità le regole grammaticali, che si immergevano nella lettura per ore e ore, amavano scrivere temi. È l’intelligenza dei poeti, degli scrittori, dei giornalisti. William Shakespeare e Indro Montanelli sono esempi famosi di persone con un’alta intelligenza linguistica.

Logico-matematica

Questa intelligenza si manifesta negli scienziati, nei matematici e in tutti coloro che prediligono una modalità di pensiero logico-analitico. È una forma di intelligenza molto apprezzata in occidente, infatti nei test che valutano il QI viene dato un forte peso alle abilità logiche. Le persone con un intelligenza logico-matematica sono pensatori astratti, con una buona capacità nel comprendere i numeri e i concetti logici, alte capacità di ragionamento, comprensione di analisi astratte e funzioni.

Da bambini coloro che avevano forte quest’intelligenza amavano giocare al computer, le loro materie preferite erano quelle scientifiche, potevano possedere un microscopio o un telescopio. Albert Einstein e Bill Gates sono esempi famosi di persone con questa intelligenza forte.

Visuo-spaziale

Si può notare in coloro che da piccoli amavano costruire blocchi di costruzioni, puzzle, giocare a scacchi, riparare macchine e la loro materia preferita era la geometria. Riuscire ad orientarsi è un’altra abilità spaziale. Un’altra è quella di compiere delle rotazioni mentali, riuscendo a immaginare l’oggetto da diversi lati (una capacità in cui sono bravi i meccanici).

Non si sa se questi bambini diventeranno degli scienziati o degli artisti. Einstein aveva capacità spaziali immense. Anche Leonardo Da vinci aveva un’intelligenza spaziale molto sviluppata. In generale, artisti, architetti sono esempi di lavori spazialmente intelligenti. Le persone con talenti spaziali amano lavorare con le mani (es. lavori con la creta,…)

Corporeo-cinestesica

Nadia Komaneci e Michael Jordan hanno in comune una genialità del movimento. Sono persone agili, aggraziate. Chirurghi e artigiani di ogni tipo hanno questa capacità più sviluppata, in quanto creano e risolvono problemi grazie ai loro movimenti.

Le persone con questa intelligenza riescono a controllare i movimenti del proprio corpo e sono capaci di manipolare oggetti con destrezza, usando sia la motricità fine che grossolana. Esprimono pensieri e sentimenti principalmente tramite il movimento, usando il loro intero corpo. Ballerini, giocatori di calcio, ginnaste, ecc sono esempi di intelligenze cinestesiche.

Musicale

E’ l’intelligenza di coloro attratti dal mondo delle note. Moltissimi artisti ricordano di aver scoperto questa predilezione per la musica sin da piccolissimi, con un interesse per gli strumenti musicali o canticchiando e ascoltando canzoni. Inoltre, queste persone hanno una capacità a distinguere ed esprimere forme musicali, una sensibilità al ritmo, ai toni, alle melodie, al timbro.

Esempi di lavori per persone musicalmente intelligenti sono compositori, musicisti, cantanti e direttori d’orchestra. Beethoven e Arturo Toscanini sono esempi famosi di persone con questa intelligenza.

Intrapersonale

Le persone con questa intelligenza sono dotate di una forte capacità introspettiva, ottime doti metacognitive (cioè conoscono bene i loro processi mentali), sanno riconoscere e gestire le loro emozioni, sono capaci di auto-motivarsi, hanno un’accurata conoscenza dei loro desideri, obiettivi, punti di forza, limiti. Spesso queste persone tenevano un diario personale da bambini.

Gardner ci dice che questa forma di intelligenza è spesso invisibile, ma è importantissima per la crescita e il raggiungimento dei propri obiettivi.

Interpersonale

Spesso associamo l’intelligenza alla conoscenza del mondo fisico e non di quello delle persone. La capacità di comprendere gli altri, le loro motivazioni, i loro sentimenti, le loro intenzioni, come andare d’accordo con loro. Comprendere meglio l’altro significa creare climi sereni e positivi che favoriscono lo sbocciare di idee.

Purtroppo, i test di intelligenza ignorano questo aspetto di sensibilità verso gli altri. Persone con questa intelligenza intraprenderanno lavori come venditori, psicologi, insegnanti. Martin Luther King, Franklin Roosevelt sono esempi famosi di persone con intelligenza interpersonale.

Queste due ultime forme di intelligenza che ti ho descritto (quella intrapersonale e quella interpersonale) sono state riassunte in un’unica forma di intelligenza: l’intelligenza emotiva.

Oggi comprendo quindi un po’ meglio la mia ostilità per i contadini e le loro cassette di fruttaSmile. E perché la mia occhialuta compagna di classe finisse sempre il compito di matematica più velocemente di me .

Un’altra cosa importantissima da sapere è che possiamo migliorare le intelligenze in cui siamo meno predisposti facendo leva su quella più sviluppata. In un prossimo articolo condividerò alcune strategie utili in questo.

Tu quale forma d’intelligenza pensi di avere? Hai riconosciuto delle caratteristiche in qualcuna di queste forme? Condividile nei commenti!

intelligenze multiple

Clicca qui per visualizzare l”Iper Mappa” dell’articolo a pieno schermo:

 

Scarica la Meditazione Omaggio "SCOPRI IL TUO POTERE" e Trasforma Te Stesso In 3 Semplici Passi.  Clicca qui!>>>

Nome: Email:

Condividi le tue impressioni!

Commenti

  1. avatar Michela dice:

    Anche io alle elementari ero occhialuta:) purtroppo neanche troppo brava in matematica..

  2. avatar Michela dice:

    cmq fantastica l’idea delle “Iper Mappe”!

Lascia il tuo commento

*